Documenti - Screening di massa covid - ph. A. Temperini

N.47: Screening di massa – nuove geografie territoriali. #covid #teramo #abruzzo

Mi piace pensare che lo screening di massa sia solo l’inizio di un tassello importante per la consapevolezza sul nostro ruolo di cittadini attivi.

Inizio questa pagina di diario mentre sono in attesa, da quando ho fatto il tampone bisogna attendere 3 ore – sono solo alla prima.

Stamattina mi è stato affidato il numero 47, dietro di me c’era una lunga fila di persone. Sono arrivata alle 9.45 circa, davanti a quello che era l’ex consultorio. Nessuno scende dalle auto fino a quando non si arriva nel luogo deputato, ci si registra e si procede alla tamponatura. Ho scelto di andare oggi che è venerdì per dare la possibilità a chi chi si presenterà domani nel loro giorno di riposo lavorativo.

Il mio paese è in provincia di Teramo, in Abruzzo. Ha organizzato una macchina che sembra andare alla perfezione. In realtà è un impegno della intera comunità  che in tutti questi mesi è stato straordinario, soprattutto nella fase più acuta durata fino a maggio scorso.

Da qualche parte su fb – si ho riattivato i social – ho scritto che la mia paura più grande è quella del pensiero ignorante. Di chi continua a negare e ragionare nell’ottica fascista del “me ne frego“. La provincia sta svolgendo una attività importante per capire quale sia la condizione che si presenta oggi sotto ai nostri occhi, capire anche come sarà quella per le prossime settimane a venire.

Ho scelto di andare per me, per le persone che vivono con me, ma anche per chi – potenzialmente – incontro per questioni di lavoro. Ho azzerato ogni altra forma di contatto, anche con gli amici stretti e di lavori occasionali, superare questa morsa nella fase più acuta di un inverno da attraversare mi sembra il minimo.

Sono abituata a stare da sola e a meditare per lungo tempo, chi mi conosce lo sa e se vuole sa come trovarmi. Il resto è tutto di passaggio. Su questo passo di oggi non posso avere la sicurezza totale su quello che mi accadrà, ma almeno concedo a me stessa una onorata possibilità di stare tranquilla per due giorni.

Sono le 12.30 circa, inizio a pensare a cosa cucinare.
Manca circa mezz’ora alla seconda ora.

13.14 – passata la seconda ora. Sto preparando una insalata mista e del salmone in padella. Di solito il pranzo del venerdì vola così, la sera mangio la pizza, non mi carico di carboidrati per tutta la giornata.

14.30 sono passate più di tre ore e mezza. 
A questo punto sono negativa, rimango a casa ancora un’ora poi vado a lavoro.

Chissà chi studierà questa storia cosa avrà davanti tra 30 o 40 anni?  
Mi piace immaginarla per immagini come una nuova geografia con tante nuove possibilità da inseguire.

Coraggio!

 

Chi sono?
https://amaliatemperini.com/about/

Se vuoi supportare il blog con un caffé:

 
Buy Me a Coffee at ko-fi.com

Iscriviti al blog nella casellina in basso a destra della homepage:

www.amaliatemperini.com | www.atbricolageblog.com

Seguimi su: Twitter  http://www.twitter.com/atbricolageblog |  https://www.instagram.com/atbricolageblog/  Instagram

Per richieste: atbricolageblog@gmail.com

Nel rispetto del provvedimento emanato dal garante per la privacy in data 8 maggio 2014 e viste le importanti novità previste dal Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016, noto anche come “GDPR”, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all’uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016 (qui) oppure leggere la Privacy Police di Automattic http://automattic.com/privacy/  

4 Comments

Rispondi a smilepie Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...