Tradimento.

noi abbiamo e stiamo contribuendo a tutto questo. abbiamo fallito, umanamente. ci siamo traditi a modelli pubblicitari e di comunicazione che hanno reso le nostre identità, unicità, piatte e immature. malvagie . questo è il frutto, un continuo conflitto, macro e micro. occhio per occhio, dente per dente. se sei il primo a tradirti, sarai tradito. le cose si fanno sempre in due. e chi non ha colpe è vittima. siamo tutti inermi davanti a tutti questi fatti, attaccati ai condizionamenti delle tv, sclerotizzati dalla ripetizione, disintegrati dal vuoto dell’informazione, amplificato da questi social del cavolo che anche io sto usando, per gridare come tutti gli altri un malessere. un malessere che si annulla perché tutto è diventato un grande vomitatoio di frustrazione.
stiamo scomparendo a colpi di status.

io spengo la tv. studio.
tanto è tutto scritto.

Ps.
Sto partendo per Roma, la Farnesina dice, sconsiglia, qualsiasi movimento. Io vado.
Se dovesse succedere qualcosa, muoio con la coscienza pulita, in tutta mobilità, cercando di rinunciare alla paura, sapendo che ho amato veramente qualcuno fino a cambiarmi l’esistenza, e questo mi fa stare bene, in pace.

2 pensieri su “Tradimento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...