Insatiable #serietv [#recensione]

Questa è la storia di una ragazzina obesa che incontra un coach tutto strano, un personaggio laureato in legge con studio ereditato dalla famiglia e con una magica passione: rendere le donne uniche e portarle alla vittoria nei concorsi di bellezza.

Insatiable potrebbe sembrare una serie tv per signorine impertinenti, ma nella sua evoluzione si comprende che a guidare la struttura narrativa è il bisogno di vendetta. La chiave di interpretazione è la solita impostazione americana di rivalsa per apparire diversi, cioè rimanere intrappolati in uno schema che è una idea utopica di corpo, di desiderio e aspirazione. Una sequela di eventi che rendono evidente il narcisismo dichiarato nelle puntate, con atteggiamenti che guidano gli istinti reali dei personaggi fino a mostrarli per la loro vera natura.

Insatiable, Netflix, 2018 #insatiable

Patty Fatty (la protagonista) è una moderna Lolita che ha il carattere di Carrey – un incrocio tra la pellicola di Stanley Kubrick e la letteratura Stephen King – assemblata al mito di Drew Barrymore (in carne, buffa, viva in un mondo tutto suo). Il suo senso di colpa la porta da un polo all’altro dopo un brutto incidente che stravolgerà tutto. La serie affronta in modo piuttosto leggero argomenti legati alla sessualità, alla povertà, alle relazioni e alle reti di manipolazione. Non è entusiasmante, ma è adatta a svuotare il cervello e ridere su certe assurdità che capitano in ogni singola puntata.

Chi sono?
https://amaliatemperini.com/about/

Se vuoi supportare il blog con un caffé:

Buy Me a Coffee at ko-fi.com

Iscriviti al blog nella casellina in basso a destra della homepage:

www.amaliatemperini.com
www.atbricolageblog.com

Seguimi su Twitterhttp://www.twitter.com/atbricolagebloge Instagram https://www.instagram.com/atbricolageblog/

Per richieste commerciali/proposte di lavoro:
atbricolageblog@gmail.com

Nel rispetto del provvedimento emanato dal garante per la privacy in data 8 maggio 2014 e viste le importanti novità previste dal Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016, noto anche come “GDPR”, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all’uso dei cookie.
Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016 (qui) oppure leggere la Privacy Police di Automattic http://automattic.com/privacy/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...