Plum cake - Ph. Amalia Temperini

Senso di umanità smarrita #riflessione

E’ da ieri che ripenso a una situazione che mi è accaduta. Ho aiutato un ragazzo a fare delle ricerche per un lavoro nei giorni scorsi. Ero oberata da situazioni da risolvere, numerosi problemi, un tempo strettissimo da dedicare e mi trovo in una casa che è diventata un luogo di clausura totale.

Alcuni anni fa ho scelto di intraprendere un percorso lavorativo del tutto personale, credevo che quello che fosse legato alla gig economy fosse una grande rivoluzione nel sistema di possibilità che si presenta davanti ai nostri giorni in termini di gestione dei tempi organizzativi di lavoro, vita, società e mille altre cose.

Prima della pandemia, questa condizione era possibile, il senso di claustrofobia della solita vita si riusciva a spezzare con un giro in macchina, una chiacchiera concentrata in una camminata al mare, al cinema, in un museo.

Ho sentito una persona al telefono che mi ha parlato della perdita di suo padre a causa del Covid, dalla impossibilità di essere presente al suo funerale. Il padre era rimasto al nord, lei in Abruzzo, l’unica della famiglia a essere rimasta qui. Mi ha spiegato come ha assistito alle funzioni religiose attraverso una video-chiamata e il senso di spaesamento di questo reale/non reale che ti intrappola in qualcosa che non ti permette di vivere davvero una fase luttuosa  così importante come può essere quella di dire addio ai propri genitori.

Dicevo, ieri mi è accaduto che quel ragazzo di cui ho parlato poche righe fa mi ha chiamato al telefono nel pomeriggio. Mi ha regalato un plum cake preparato da sua madre. Ho trovato questo gesto di una umanità che a me appariva perduta, la dimostrazione che i ventenni non sono così tanto brutti come ce li vogliono dimostrare.

C’è anche un’altra cosa che mi ha colpito e fatto emozionare nel senso più vero della parola: io non so se il dolce se lo è fatto preparare per lui e poi lo ha regalato a me; non so se lei fosse stata avvertita di come io avessi aiutato il figlio, ma ho pensato che fosse saggio scrivere anche lei per dimostrarle la mia gratitudine.

Mi ha colpito molto il gesto di risposta nel dirmi che avrei dovuto pensarla quando lo mangiavo e che a lei bastava questo per essere ricordata. Non so se sono strana io a entrare in forte empatia con questo messaggio, ma ci ho riflettuto molto sul senso di connessione alla vita che voglio continuare ad avere con le persone.

Sono anni che guardo la prospettiva del mondo da un punto di vista di un sistema che scansiona gli esseri umani in indagini biometriche come se fossimo diventati strane identità spersonalizzate da sottoporre a costante valutazione.

Ma da dove esce questo senso di sospetto che ci attanaglia?

Chi sono?
https://amaliatemperini.com/about/

Se vuoi supportare il blog con un caffé:

Buy Me a Coffee at ko-fi.com

Iscriviti al blog nella casellina in basso a destra della homepage:

www.amaliatemperini.com | www.atbricolageblog.com

Seguimi su: Twitter http://www.twitter.com/atbricolageblog | https://www.instagram.com/atbricolageblog/ Instagram

Per richieste: atbricolageblog@gmail.com

Nel rispetto del provvedimento emanato dal garante per la privacy in data 8 maggio 2014 e viste le importanti novità previste dal Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016, noto anche come “GDPR”, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all’uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016 (qui) oppure leggere la Privacy Police di Automattic http://automattic.com/privacy/  

4 Comments

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...